• Andreia Cruz

Disegni per i ricami

Aggiornamento: 5 set

Dove trovare ispirazione per creare disegni da ricamo?


Fino a qualche anno fa avevo una certa difficoltà a creare disegni per i ricami che dovevo realizzare, che fossero per gli abiti da sposa, per gli accessori o semplicemente per le applicazioni degli abiti.


In quel preciso momento, quando avevo in mano la matita, la gomma e un pezzo di carta o di cartamodello, mi paralizzavo, sembrava che più urgente fosse creare quel disegno, più il mio cervello si impallasse!


Consultavo mille riviste (eh sì: ho ancora un sacco di riviste con tutte le foto delle sfilate), passavo ore su Pinterest a cercare immagini che mi fossero d'ispirazione nella speranza che, come per di magia, mi arrivasse l'illuminazione per creare il disegno che mi serviva....


gif

Quando finalmente mi sono accorta della quantità di ore che perdevo alla ricerca di qualcosa, tra la disperazione e la distrazione, ho dovuto cambiare radicalmente atteggiamento e diventare più organizzata, soprattutto per evitare di compromettere la produttività.



Ho quindi creato il mio "contenitore delle idee" in versione digitale.

Sul mio computer ho una cartella generica chiamata, appunto, "Idee". Al suo interno ha altre cartelle divise per argomenti. Questa semplice azione di qualche anno fa, oggi mi permette di risparmiare molto tempo quando devo creare i disegni per realizzare gli abiti delle mie clienti.


Uno degli errori che solitamente si fanno, infatti, è usare la scusa della ricerca per sprecare del tempo infinito su internet. La verità è che non ti servono mille disegni!

La cosa importante è usare la tua creatività prendendo spunto dagli elementi che già sono stati creati per poi realizzare ogni volta un disegno nuovo e unico. Solo così puoi risparmiare tempo senza compromettere la qualità del prodotto finale.


Un altro modo molto efficace per avere sempre idee per le tue creazioni da ricamare è creare dei Mood Board a tema. In questo articolo ti spiego come puoi crearne uno.


gif

Scegliere il disegno da ricamare è tanto importante quanto scegliere il materiale da ricamo. Puoi scegliere di usare i filati, le perline, le paillettes o fare un mix di tutto in un unico disegno.


Esistono diverse aziende che producono perline di vetro di altissima qualità, se vuoi sapere di più su questo tipo di materiale leggi questo articolo.


Durante il percorso formativo "Luneville - il Ricamo dell'alta moda", consiglio sempre alle mie alunne di pianificare il loro ricamo prima di iniziare. Di pensare al disegno, ai materiali e a quale tipo di ricamo (punti) sarà meglio usare, considerando il tessuto e la tipologia di prodotto finito.

In questo modo il lavoro diventa più semplice e scorrevole.


Per aiutarle nello sviluppo del lavoro ho creato alcuni Ebook che sono accessibili solo da chi è iscritta al percorso.


Ma se sei appassionata di ricami e passi ore a cercare disegni su internet (come facevo io, appunto), sarai felice di sapere che puoi avere accesso a un materiale simile a quello che ho creato per le mie alunne.

Si tratta di un ebook con oltre 30 disegni che puoi usare per creare i tuoi ricami.


Li troverai già pronti e divisi per tipologia, dai fiori ai mandala. Troverai anche le amatissime farfalle e le rondini. Ho inserito anche alcuni disegni per i piccoli, a tema Halloween perché l'ebook è pensato anche per chi il ricamo lo fa per hobby.


come fare disegni da ricamo

Richiedere una copia gratuita è molto semplice: basta cliccare sul link qui sotto e seguire i passaggi.









Ti piacerebbe imparare l'arte del ricamo?


La tecnica che insegno io, in particolare, è quella di Lunéville, dove utilizzo principalmente le perline applicate con un mini uncinetto. Trovo che esaltino moltissimo i capi, trasformandoli in dei veri e propri "gioielli da indossare".


A breve le porte del mio percorso formativo "Lunéville - il ricamo dell'alta moda" riapriranno.


Se volessi farne parte, puoi iscriverti alla lista d'attesa cliccando qui. Riceverai tutte le info in anteprima.


Se hai già scaricato il mio ebook sono curiosa di sapere cosa ne pensi: scrivimelo nei commenti qui sotto.





87 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

La mia storia